AVVISO PUBBLICO A FAVORE DI DISOCCUPATI PER LA COSTITUZIONE DELL’OFFERTA DI PERCORSI DI QUALIFICAZIONE DI CUI ALLA LETT. B), COMMA 3, ART. 11 DELLA LEGGE REGIONALE 23 LUGLIO 2020, N.22 POR FSE 2014 – 2020 – Regione Autonoma della Sardegna – CCI 2014IT05SFOP021 – Linea di intervento D: Hospitality management

Il Corso di Tecnico della progettazione di prodotti turistico esperienziali mira a formare una figura professionale in grado di progettare prodotti turistico esperienziali, ponendo il turista al centro di uno story-living costruito intorno alle attrattive di un territorio (ricchezze ambientali, culturali, enogastronomiche, tradizioni e vocazioni artigianali e attrattori sportivi); coinvolgendo l’expertise di settore, i tour operator e in particolare le imprese locali. Questa figura professionale sarà così in grado di potenziare e organizzare l’offerta nell’intero territorio, privilegiando, in particolare, la valorizzazione di alcune aree scarsamente coinvolte dai flussi turistici tradizionali. In questo modo porrà le basi per attivare processi finalizzati allo sviluppo delle economie locali, inserendo i beni (ambientali, storici, archeologici, culturali, enogastronomici, etc.) all’interno di itinerari o circuiti privilegiati, legati al turismo esperienziale, contribuirà a dare maggiore visibilità delle risorse diffuse sul territorio, arrivando a creare un network intersettoriale, attraverso cui realizzare proficue attività di cooperazione e scambio.

Durata:

600 ore

Destinatari:

15 partecipanti, maggiorenni; residenti/domiciliati in Sardegna; disoccupati in possesso della Dichiarazione di Immediata Disponibilità (DID); non essere destinatari, al momento di pubblicazione dell’ Avviso, di altri percorsi formativi, fatta eccezione per i percorsi brevi di cui all’Avviso Determinazione n.3749 Prot.n.40312 del 15/10/2019; in possesso del Diploma Scuola superiore di livello EQF4 o EQF5

Obiettivi dell’attività formativa:
  • formare una figura qualificata in grado di ideare prodotti turistico-esperienziali, valorizzando le vocazionalità paesaggistico-ricreative del territorio e le risorse in esso disponibili in ottica di sviluppo del turismo in aree meno note per lo sviluppo di nuove opportunità economiche;
  • valorizzare le vocazionalità paesaggistico-ricreative del territorio,
  • creare prodotti turistici innovativi e peculiari, basati sulle specificità ambientali, culturali, storiche, produzioni agroalimentari ed artigianali, etc. dei territori;
  • costruire un’identità territoriale forte, in relazione a questa nuova prospettiva di sviluppo sostenibile.
Sedi Formative:
Cnos Fap Sardegna, Via Don Bosco, 3 Lanusei (OG), e Agc Formazione Iglesias C/O Ial, Via Gorizia 1 Iglesias (CI);

Piattaforma Teams in modalità sincrona (FAD). Sede da definire per le ore di Work Based Learning

Informazioni:

CNOS FAP Sardegna, Via Don Bosco 14 Selargius – 070 843294 – 070 8600781 – iscrizioni@cnosfapsardegna.it;

AGC Formazione Sardegna, Viale Monastir 102 – Cagliari – Tel 3247488221 – info@agcformazione.it

REGOLAMENTO
AVVISO
LOCANDINA

Corsi correalti

Vedi tutti i corsi